Wednesday, October 17, 2007

SHOPPING-LIST INVERNALE PER FREDDOLOSE

Lo ammetto: sono una freddolosa. Del genere che non oserei mai uscire senza calze dopo metà settembre. Del genere che preferisco essere vestita male piuttosto che patire il freddo (ebbene sì). Ma anche del genere che non sopporto il 90% dei tessuti caldi sulla pelle (insomma, se non è cashmere, non è, e questo è un guaio).

Questa lista della spesa, dunque, è principalmente per me.


Un body
Necessario. Caldo, sottile, tutto d'un pezzo. Cosa si può chiedere di più? Pezzo unico quasi fosse un'abito, e versatile allo stesso modo.
[nella foto, Miu Miu]


Metri di sciarpa
Se fose necessario che una freddolosa indossi qualcosa di molto, ma molto freddoloso, la questione è risolvibile con una sciarpa. Attenzione però: non qualsiasi sciarpa è adatta a queste situazioni. Ci vuole una sciarpa lunga metri e grossa, ma proprio grossa. In questo modo anche l'abitino di seta più sottile non spaventerà. Ovviamente, tale sciarpa va benissimo anche per letargici momenti in casa, quando le temperature sono sotto lo zero.
[nella foto, Giles]


Un paio di guanti
Anzi, di guantissimi. Perchè questi sono lunghi fino a sopra il gomito e proteggeranno da qualsiasi freddo.
[nella foto, Burberry Prorsum]


Pelle, tanta pelle
Perchè la pelle, per la freddolosa, è ancora più importante della sua vera pelle. Protegge da venti e freddi e piogge e tutto ciò che la freddolosa teme quando arriva l'inverno. E' una fortuna che così tanti stilisti siano stati con lei così generosi da crearle capi in pelle per proteggerla dai grandi freddi.
[nella foto, Hermès]


Pelliccia
Come la pelle, essenziale. E quest'inverno viene a ricoprire perfino le borsette. Per non lasciar prendere freddo nemmeno gli averi più preziosi.
[nella foto, Prada]


Una rivista specializzata
La freddolosa apprezzerà il numero corrente di Fashion 156, rivista online (che esce ogni 156 ore) questa settimana dedicata alla passione di ogni freddolosa che si rispetti: la maglia.

[Tutte le foto da Style, tutte di Marcio Madeira]

2 comments:

bazaarkate said...

mi fa piacere che l'hai aggiunto alla lista appena avrò un minuto libero lo farò certamente anche io con il tuo!
Hai perfettamente ragione riguardo il "problemino" dei blog italiani,purtroppo io sono un pò pigrona e non lo aggiorno spesso il blog nonostante ogni giorni mi vada a leggere le varie notizie e faccia un salto da face hunter!


Riguardo al tema freddo hai ragione,anche io purtroppo sono una vecchietta e tendo sempre a coprirmi ottenendo non proprio un bellissimo risultato.
Dei capi di questa stagione che mi ispirano di più è certamente il body/maglioncino; sai se qualche marca,magari più accessebile di miu miu ha fatto qualche modello simile?

Gabriele said...

non ne ho visti! insomma, quel body ha il potenziale per essere il capo più copiato della stagione (come è gi successo ai blazer di balenciaga).

sono abbastanza sicura che zara/topshop ne avranno uno prima o poi, comunque terrò monitorato e ti farò sapere!

x