Wednesday, June 29, 2011

UN DELFINO CHE DICE "MONSIEUR"

Non so cosa ci sia di tanto affasciante in un delfino che dice "Monsieur", so solo che da quando ho visto questa felpa (sulla passerella di Viktor&Rolf per qualche lontanissima stagione del 2012), me ne sono innamorata e non ho pensato ad altro.



Ne comprerei due, una per me, e una per il mio ragazzo, da indossare rigorosamente in abbinato.

30 comments:

Veronika said...

Ciao il tuo blog è molto interessante...se ti va di fare una salto nel mio...http://verogustoglamour.blogspot.com/
Baci Vero

meriQB said...

fantastica:)
seguo molto spesso il tuo blog, veramente interessante!

baci

Cherie said...

in Francia il re veniva chiamato delfino è probabile che per tale motivo hanno coniugato monsieur e l'immagine del delfino!!

Little Sable said...

.. o sarà un "monsieur" che ama i delfini?Mettila come vuoi il "monsieur" mi piace tanto quanto la felpa!!!!Un bacio!|
www.welovefur.blogspot.com
With love Little Sablehttp://littlesable.tumblr.com/

Giuli said...

dai un'occhiata a questo giornale!
http://www.schonmagazine.com/index/beschon.html

Valerie said...

Bello il tuo sito, secondo me dovresti aggiornarlo di più però! ha un grande potenziale :)

ti posso fare vedere il mio? http://www.gossipday.it

Il Profumiere said...

Ciao. Leggo spesso il tuo blog e lo trovo veramente curato ed interessante.
Se vuoi puoi fare un salto sul mio
http://ilprofumiere.blogspot.com
parlo principalmente di profumi per così dire di nicchia ma non solo,cerco di dare una mano a chi di profumi non ne capisce molto e compra solo quelli che trova su riviste o su mega cartelloni per strada.

A presto
Le Parfumeur

verona said...

Mi piace questo modo di

Noy said...

Probabilmente è l'effetto tenerone a cui non si riesce a resistere... o questo giallo, giallo, giallo! ;-) Simpatico, si!

Se ti va passa anche da NoY.

Articoli di moda said...

Ciao ! MI piace un sacco il tuo blog... hai un modo molto originale per parlare di moda... Ti lasci il link del mio se vuoi così puoi dirmi cosa ne pensi ! xo xo
http://articoli-di-moda.blogspot.com

easteuropeanstyle said...

il tuo blog e bellissimo e lo seguo da un po di tempo,sei molto brava anche a scivere articoli che non e da poco!http://greatstylesonthestreets.blogspot.com/

Elh said...

è cosi affascinante forse perchè nessuno prima d'ora ha mai pensato far girare una cosa del genere su una passerella d'alta moda

Celyne Glam said...

ciao..complimenti x il blog..passa da me

www.celyneglam.blogspot.com :*

ortodonzia invisibile said...

Non sono molto d'accordo con il giallo ma hai ragione, la felpa è stupenda e creativa!!!!

ESSEGI RINASCIMENTO said...

Bellissimo blog sulla moda: Passa a trovarci, negozio on-line e non, tutto Rinascimento!!!!
http://essegirinascimento.blogspot.com/

Sara D. said...

Ciao, davvero carine le felpe. Chissà se c'è anche in verde acqua? Complimenti per il blog.

irene said...

ommioddio è bellissima!! adoro il giallo. adoro le felpe (non adoro particolarmente i delfini ma ci sta bene, dai xD ) lavoglio!! *_*

stampa foto online said...

molto carina

Andrea Dell'Aquila said...

FOLLOW US www.coolsquare.blogspot.com


FACEBOOK COOLSQUARE

TWITTER COOL_SQUARE

Jill D. said...

addosso a quel modello poteva esserci anche una felpa con sopra scritto "Je suis un dauphin idiote".

Non si dice piacere - La moda passa, lo stile resta said...

... forse lo prenderei solo per me (conoscendo quanto sia classico il mio fidanzato): meraviglioso


http://nonsidicepiacere.blogspot.com/

MaryFashionBlogger said...

http://maryfashionblogger.blogspot.com/

ciao se si va venite a commentare il mio articolo Essere una star è very simpleee un premio anche per voi

Fil Noir said...

è tremendamente chic!
viziata contemporaneamente dal color crema intenso e dal delfino che parla: una delizia di intelligenza.
claro che ti piaccia. l'adoro anch'io.
XoXo

Elisa said...

brava!!! mi piace il tuo blog!!! io sono nuova del mondo dei blog consigi ben accetti!!! baci

http://www.theivenothingtowearcloset.com/

Ale said...

http://theideasofthegirlwithbrownhair.blogspot.com/ VENITE A VISITARE IL MIO BLOG!<3

Nicola De Riggi said...

NO ASSOLUTAMENTE ALLE FELPE!

fruhlingdesign said...

dai ma che carinooo!
anch'io ho un blog nato da poco in cui presento abiti che cucio ex novo o comprati in mercati di nonne sparsi per l'Europa, abiti che ritocco con le mie manine inquiete. Farciscono il tutto descrizioni demenziali, molta autoironia e buone colonne sonore. Se vuoi sbirciarci, ti aspetto su

http://fruhlingdesign.wordpress.com

Buona giornata

fruhlingdesign said...

dai ma che carinooo!
anch'io ho un blog nato da poco in cui presento abiti che cucio ex novo o comprati in mercati di nonne sparsi per l'Europa, abiti che ritocco con le mie manine inquiete. Farciscono il tutto descrizioni demenziali, molta autoironia e buone colonne sonore. Se vuoi sbirciarci, ti aspetto su

http://fruhlingdesign.wordpress.com

Buona giornata

elite barcelona said...

Love it !

http://www.elitebarcelonablog.es/

Anam said...

A vedere questa foto ma in generale degli uomini che sfilano in passerella viene voglia di definire cos’è l’eleganza non è semplice, ma quando la vediamo siamo sempre in grado di riconoscerla.
Quando diciamo che un uomo è elegante, ciò che notiamo subito è la persona nel suo insieme, ma dopo una prima impressione generale l’attenzione di chi guarda cade sempre su un particolare che può essere la cravatta, le scarpe o le calze, su un dettaglio o accessorio insomma.…quindi non fatevi sorprendere e organizzatevi per tempo. La scelta degli accessori è molto importante soprattutto negli abiti uomo, dove la possibilità di variare sul menù del vestiario è più limitata che per una donna.
Gli accessori se sono belli e di qualità danno risalto a tutto il vostro look. Hanno il potere di nobilitare un abito mediocre o di aggiungere personalità ad un abbigliamento troppo formale, ma se sono scadenti abbattono anche l’abito più ricercato e sartoriale.
Indipendentemente da quello che è il dress code dall’ambiente che frequentate, ci sono regole che sono considerate universali nell’abbigliamento maschile e che riguardano i principali accessori come le calze, le sciarpe, la cintura, la cravatta e l’orologio.
Certamente se siete un artista o lavorate in un ambiente creativo, potete vantarvi di una maggiore libertà, ma conoscere le regole del gioco potrebbe un giorno tornarvi utile.
Rassegnatevi, anche se ci sono ancora manager e personaggi illustri che hanno un debole per il calzino bianco corto, la regola “aurea” per un uomo è la calza lunga e rigorosamente scura, cioè nera, blu o antracite sia che si tratti di un look formale che casual. Possono essere liscie o a costine, di peso medio e di un filato naturale come il cotone o la lana leggera e il consiglio è di tenerle accoppiate e divise per colore, in modo da evitare di mescolarle al mattino quando pescate nel cassetto ancora addormentati. Il principio di base è che il colore delle calze deve essere abbinato principalmente a quello delle scarpe, senza però escludere il colore di tutto il resto come pantaloni per uomo, giacca, camicia e cravatta. Per esempio se siete vestiti completamente di grigio scuro con scarpe nere, la calza potrà essere grigio scura come l’abito, ma anche nera come le scarpe. Oppure se il vestito è blu con scarpe marrone scuro, il colore giusto è blu scuro. Se invece avete una giacca blu con un pantalone grigio e le scarpe marroni la calza potrà essere grigio scuro o anche blu come la giacca. Oggigiorno, con la vita moderna, manca il tempo per fare shopping…ma potete visitare i tanti e ottimi siti di vendita abiti uomo online.

In definitiva l’eleganza è una qualità che si esprime anche attraverso il vostro modo di essere e comportarvi. In particolare si ispira a valori come l’educazione, la gentilezza, la semplicità e il garbo.