Wednesday, April 22, 2009

CROMOTERAPIA: BLU E GIALLO

La mia ossessione per i colori, nata negli ultimi mesi, non è che un sintomo della primavera. Se d'inverno mi fisso sui tessuti e la loro pesantezza, e prediligo l'idea di un guardaroba più maschile l'estate è dedicata alla dipendenza del colore e sue possibili declinazioni.

L'ultimissima fissazione e' per il binomio blu+giallo. In realta' questa fissazione non e' esattamente nuova: verso i sedici anni desideravo ardentemente un paio di Nike Cortez gialle e blu che mi ero convinta di aver visto in un video musicale, e avevo deciso che un paio di scarpe da arrampicata negli stessi colori sarebbero state adatte anche alla citta'. Riscoprire la mia passione per questi colori e' un po' come una cromoterapia che mi riporta ricordi di gite scolastiche e di tempi in cui ne sapevo abbastanza poco di vestiti e marchi per restare affascinata da tutto quello che vedevo.



sono decisa a provare l'abbinamento, anche se credo di non avere un solo capo giallo in tutto l'armadio. Resta poi il dubbio: non sara' che forse non possiedo capi gialli perche' il giallo non e' assolutamente il mio colore e quindi e' il caso di evitarlo?



Magari posso cominciare con un accessorio giallo: la pochette di cui sopra per esempio mi sembra un ottimo inizio, abbastanza discreta da non cozzare con la mia carnagione da inverno in citta', abbastanza vistosa da completare qualsiasi blu.
[A proposito: le foto sopra sono di Garance Dore'/Scott Schuman]

E che dire del giallo in un contesto blu con le classiche righe da marinaio? Semplicemente fantastico.
[La foto pero' non so da dove venga: e' stato un fortunato ritrovamento nel mio computer]



Sono innamorata delle sue scarpe - tipo plimsolls senza lacci accollatissime - ed e' proprio un caso fortunato che il suo shopping stia in una borsa gialla!

10 comments:

L'armadio del delitto said...

Da una parte, sembra più facile cominciare con un accessorio ma da un'altra, una maglietta o una tunique a volte possono essere più discrete. Dipende anche di che giallo ti piace. Dipende anche se vui essere discreta d'altronde!

AlicePleasance said...

Anche io vengo catapultata indietro ai tempi della scuola dal binomio blu/giallo...dieci anni fa ne ero quasi ossessionata! Comunque quella dell'accessorio è una buona idea, l'anno scorso mi sono per l'appunto comprata una borsa e qualche anno prima delle funzionali ballerine.
Bello l'abbinamento con le righe nell'ultima foto. E oltre alla shopper hai notato l'anello? ;-)

giulia said...

http://img379.imageshack.us/img379/5166/ysltributesandalri5.jpg
allora dovresti ricordarti di queste!

Federica - Inside a bullet with butterfly wings said...

mi garba parecchio, sisi! :)

M. said...

a me questo abbinamento mette tanta allegria. per questo oggi ho indossato delle Keds giallo canarino con calze azzurro acceso, dello stesso colore della maglietta. non riuscivo a smettere di guardarmi i piedi e sorridere, chissà cosa avrà pensato la gente in metropolitana.

volevo farti i complimenti per il blog, che ho piano piano spulciato da cima a fondo: argomenti interessantissimi e stile adorabile. davvero davvero bello!

gennie said...

That's so great that you're reading Love in the Time of Cholera! Sigh... Marquez is pure poetry no? Have you read any of his other books? My sister is a literature expert and got me hooked on him since I was in my young teens haha.

gennie said...

wow it's so great to meet a die hard marquez fan hehe. Yeah I think Love in the Time of Cholera is really one of his finest works. It really transports you to another world!

Simo said...

Carine queste scarpe! Anche se le mie preferite restano le Hogan Interactive

http://www.stylosophy.it/articolo/hogan-interactive-una-linea-di-scarpe-della-hogan/933/

lutacreations said...

io sono scura di capelli e di carnagione e' uno dei miei abbinamenti preferiti e ' proprio blu e giallo!!!! credo che stia molto bene alle more o comunque a persone anche un po' scure di carnagione. lo eviterei in caso di capelli biondi o carnagione troppo chiara.

Sara said...

Quali sono le regole della cromoterapia?