Tuesday, March 31, 2009

KHAKI & NEON, PARTE SECONDA

Ricordate la mia mania per il khaki + neon? Avevo in particolare professato il mio amore stagionale per il blu elettrico, mio preferito della famiglia. A quanto pare non sono l'unica ad amare questo colore, dato che da Zara regna sovrano, e innumerevoli negozietti cheap qua e la' in citta' hanno vetrine piene di questa nuance che non riesco a togliermi dalla testa. Sono perfino riuscita a scovare una giacca vintage di un blu elettrico che non vedo l'ora di sperimentare, non appena tornera' dalla sua tappa obbligata in tintoria...

Stamattina la mia casella di posta elettronica mi ha fatto trovare due piacevoli sorprese a tema che non hanno fatto altro che ampliare e rafforzare la mia ossessione.

Le scarpe di Olsenhaus, vegane al 100% (per chi ci crede e ci riesce, buon per loro, io non sono in grado di rinunciare alla carne, figuriamoci eliminare TUTTO dalla mia dieta), mi hanno colpito per l'abbinamento a tema: canvas ecru e blu elettrico (c'e' anche una versione gialle canarino adorabile).


Sebbene io non indossi scarpe con il tacco (fobia), questa scarpa offre uno spunto interessante per portare il mio progetto estivo ad un livello superiore, mixando tele naturali con neon artificialissimi.

Due email piu' in la', ecco la newsletter dell'amatissimo Gargyle, che mi annuncia i nuovi arrivi della stilista newyorchese Rachel Comey. L'estate scorsa ero follemente innamorata delle sue scarpe piatte dai prezzi improponibili, e questa stagione sono rimasta piacevolmente impressionata dallo stile vacanziero proposto in passerella. Non manca il blu elettrico, in una variante piu' chiara e quasi accecante.

Questo top destrutturato poi starebbe benissimo con shorts khaki e saldali piatti senza colore.



Il mood che mi propongo per la prossima stagione e' il seguente: top ampi e sovrapposizioni in colori brillanti sopra, con un sotto khaki, semplice e banalmente minimale. Vedremo come va...

4 comments:

b-chic said...

Beh, complimenti! Un gusto sopra le righe, di livello altissimo e sofisticatissimo...Io, nel fluo ci credo già da qualche stagione,al cliente per cui lavoro, ho proposto già per l'inverno scorso una storia di toni neutri, nella gamma dei tortora e mastice, più un accento giallo fluo...e poi mi sono comprata una Kway giallo fluo...che cercherò di sfoggiare in qualche prossimo look...per il momento comunque rimane un genere ancora di nicchia, la gente comune, non credo che capirà mai la finezza...il tragico destino di noi creativi..

la principessa emicrania said...

pensa che ho appena visto l'ultimo post di Karla's closet in cui lei sfoggia un blazer khaki di h&m -che mannaggia a me evidentemente quando passò in negozio stavo con la testa da un'altra parte- e delle bellissime oxford di pelle slouchy blu elettrico.
che bello.

AnnieNoir said...

un post davvero interessante!
ed anche l'abbinamento inedito...
oltretutto sto focalizzando la mia attenzione sul blu questa stagione, per cui... :)

AnnieNoir said...

post davvero interessante!
il blu è il colore sul quale mi sto focalizzando, indi... prendo ispirazione da te
:)