Thursday, January 21, 2010

UNGHIE, QUESTE SCONOSCIUTE.

Non mi sono mai presa granchè cura delle mie mani. Anzi, ne ho proprio il rifiuto. Ho le unghie corte (se metto lo smalto colorato sembro una bambina che gioca a travestirsi, tale e quale) e la pelle rugosa (sempre avuta: le mie mani rugose da vecchietta sono stata la prima cosa che mia madre ha notato di me, quando sono nata): non certo mani da prendere in considerazione. Ma da qualche tempo (leggi: da quando ho riunioni e colloqui con gente importante che sicuramente a queste cose dà peso, e pertanto vivo nella paura che mi giudichino tutti per le mie mani oscene), mi è venuta la fissa della french manicure. Ovviamente non ho ancora avuto il coraggio di approcciare uno di quei blasonatissimi nail bars, chissà per paura di cosa.

Ma, come sempre, c'è stata un'epifania. Ho visto una foto, e tutto è cambiato.



L'ha pubblicata la sempre meravigliosa Tommy, che io adoro con tutto il cuore e dalle cui labbra (e blog) io pendo. Le mani appartengono ad una sua amica e la manicure con accenti argento ce l'ho in testa da giorni. La voglio esattamente così.

Si sa, tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare (in questo caso, un mare di cattivo gusto), e quindi la ricerca French Manicure Silver, o Silver French Manicure o, dio ce ne scampi, French Manicure Argento non porta a prima vista risultati molto confortanti.

Non demordo: devo solo aspettare qualche settimana (le mie odiatissime unghie solo al momento lunghe mezzo millimetro circa e contornate di pellicine secche), e non appena troverò il coraggio di affrontare il famigerato nail bar, mi ci fionderò brandendo la splendida foto qui sopra. Speriamo bene!

6 comments:

AlicePleasance said...

Io vorrei settimanalmente teletrasportarmi a New York solo per i suoi nail bars e le manicure perfette a 10$...nostalgie...

Anonymous said...

Gel gel gel...e mani per sempre perfette,con unghie di qualsiasi colore!

Irene C. said...

Ehhhhhh beati gli Americani! Da me una manicure con smalto costa un occhio della testa :(

xoxo Irene's Closet

http://ireneccloset.blogspot.com

orange said...

Anch'io ho mani oscene,ma ogni tanto mi vengono delle fisse per delle verde french manicure o arancio french manicure per cui aspetto qualche settimana e tento una pseudo ricostruzione delle mia unghie che immancabilmente dura dai 2 ai 3 giorni al massimo...la ricostruzione non la faccio neanche morta,costa tantissimo e dura al massimo 3 settimane e poi sei da capo,meglio impegnarsi a non mangiucchiare le unghie per 3 settimane,è più costruttivo.

ciao

www.cristallerie.blogspot.com

Pillole Di Moda said...

Orange: sono perfettamente d'accordo...il mio problema è che non sopporto quando le unghie superano i tre millimetri...divento improvvisamente incapace di fare qualsiasi cosa (tranne forse sfilarmi le doppie punte, unica cosa per cui mi servono le unghie ma forse è meglio che evito di farlo quindi è meglio se non ho unghie)..diciamo che la lunghezza in foto mi sembra perfetta per avere delle mani semi a posto e allo stesso tempo non impazzire...

Irene C: io punto tutto sui cinesi, ho visto le mani di una mia amica, fatte in un nail bar gestito da cinesi al centro commerciale vicino casa, erano le unghie più belle che avessi mai visto..mi pare di aver capito che siano anche costate poco...speriamo lavorino anche con l'argento!

diamanterosa said...

Da qualche giorno ho scoperto il Sock-Off. Molto più leggero del gel, si applica in mezz'ora in Istituto, costa 30 euro e si toglie tenendo a bagno in acetone. Dura circa tre settimane. Ed è un'invenzione meravigliosa. Provare!
<3
L.