Monday, January 12, 2009

GOLDEN GLOBES: COME ROVINARE UN SOGNO

Ricordate l'ultima collezione presentata da Marchesa? Fu amore a prima vista, aiutata anche dallo styling semplicissimo, visi acqua e sapone e capelli scompigliati: un'idea di abito da sera che mi piace.

Non c'è da stupirsi quindi se rimango sconvolta da alcune immagini arrivate dai Golden Globes, che danno a una delle mie collezioni preferite della stagione un'interpretazione che di sicuro non approvo.




Oh No They Didn't, fonte preziosa per i pettegolezzi dello showbusiness, presenta le differenze in modo chiaro: red carpet contro passerella: chi vince?

Jennifer Lopez e Miley "Hannah Montana" Cyrus affrontano il tappeto rosso vestite Marchesa: il drappeggio dei tessuti è rovinato dai loro seni abbondanti, e la perfezione di trucco e acconciature toglie tutta la magia di questi abiti da fate del bosco. Posso permettermi di dire che il risultato è alquanto volgare (specie nel caso di Miley: per qualche motivo Jennifer Lopez è esplosiva ma splendida)?

Insomma, un ordinario disastro da red carpet.

5 comments:

mathias8 said...

ma il link del blog che hai citato è questo?

http://thisisnaive.com/

R. said...

Sì, ora l'ho corretto: mi ero dimenticata di inserire il link, ogni volta faccio una tale confusione! Grazie per avermelo fatto notare!

Superqueen said...

Sei stata pietosa con Miley perchè non hai postato una foto mentre faceva il victory sign sul red carpet. Insopportabile e inopportuna.

Mirandola said...

Non ti sembrano un po' troppo magre le modelle?

R. said...

Superqueen: a Miley è andata bene che ho trovato le foto già appaiate così su ohnotheydidnt! Odio quel mostriciattolo!

Mirandola: decisamente troppo magre, ma comunque non sono i vestiti che vedrei addosso a una formosa come Jennifer Lopez. Il suo fisico mi piace tantissimo (parla una spigolosa!) ma ci sono senza dubbio abiti a cui si adatta meglio. La collezione Marchesa mi ha colpita proprio per lo styling non da sera, e queste due foto la rovinano nella mia immaginazione!