Monday, September 22, 2008

NEW YORK, PRIMAVERA/ESTATE 2009: DEVI KROELL

Lo scopo della collezione di Devi Kroell - la prima della stilista di accessori - è quello di portare la donna dal giorno alla notte, e mi pare che il risultato sia fedele alle intenzioni.

La palette forse banale è in realtà perfetta per una collezione così versatile: pochi pezzi, quasi unisex per un divertente mix'n'match quotidiano. Maxi gonne e shorts oversized, pantaloni semplici e sartoriali abbinati a top semplicissimi e microgiacche. L'assenza di colore è una necessità ma allo stesso tempo uno sfizio per permettersi di giocare con lo styling a più non posso.



Il passato di Devi Kroell è evidente negli accessori esagerati ma allo stesso tempo composti, racchiusi in quei colori che dominano la collezione, quasi rilievi ton sur ton che rendono tutto più interessante.



Le mie preferite sono le maxipochette dalle texture inaspettate e le collane di stoffa simil-coccarde, quasi un colletto da mettere su tutto. Versatili come l'intera collezione.

4 comments:

vesna said...

i can imagine myself in these next spring!:) the jackets are adorable...

Rosa said...

I know! I love the disproportionated staples and the simple palette! Such a perfect collection...

vesna said...

..now i only need enough courage to wear these oversized (but still gorgeous:)) shorts, since i'm only 165cm tall:)

Rosa said...

i think she got the shorts' proportions pretty much right...they look perfect: perfect length, perfect width, they must fit most body types perfectly, i bet..only time (and Barney's racks) will tell!